Sesso consapevole per il massimo del piacere: come fare

(Potenza)ore 19:03:00 del 25/11/2018 - Classe: , Sesso

Sesso consapevole per il massimo del piacere: come fare
Goditi il momento, fino alla fine: senza pensieri, senza giudizi, senza distrazioni. Ecco come fare…

Secondo il servizio sanitario nazionale: “Diventare più consapevoli del presente può aiutarci a goderci di più tutto ciò che ci circonda e a capire meglio noi stessi. Quando diventiamo più consapevoli del momento attuale, iniziamo a sperimentare cose che abbiamo sempre dato per scontate”.

Ma qualcuno può essere “consapevole” anche durante il sesso? A volte, infatti, può capitare di pensare ad altro. E, anche se il sesso con quella persona è gratificante, avere un pieno controllo “razionale” non è una cosa scontata.

Ad esempio, potresti apprezzare tantissimo l’intimo del partner, e al contempo pensare che non hai nulla da mangiare per cena. Insomma, “godersi” il momento richiede uno sforzo. Continuo. Questa consapevolezza, che bisogna raggiungere, aiuta a focalizzarsi sul proprio (e altrui) piacere. E su nient’altro. Detta così sembra facile, ma ecco qualche consiglio di alcuni terapeuti da applicare. Prima razionalmente, poi istintivamente.

Sesso consapevole, cinque consigli per raggiungerlo

Metti da parte il tempo – Non puoi star bene con qualcuno se sei super impegnato e distratto. Quindi se c’è qualcosa a cui non puoi non pensare, tra impegni urgenti e ansie lavorative, lascia stare. La tensione non solo non rende il momento bellissimo, ma lo può trasformare in qualcosa di veramente pessimo.

Goditi il momento – Lo scopo della consapevolezza non è mettere a tacere il tuo cervello, tutt’altro. E’ quello di usarlo appieno. Concentrandosi sulle sensazioni che si provano.

Non giudicare – Occorre pratica per riuscirci: se c’è qualcosa che ti turba del tuo compagno, fa niente, ma poi non pensarci più.

Ritrova la concentrazione – L’abbiamo già detto, è normale che la mente vaghi. Anche durante il sesso. Ma fai che la distrazione duri poco.

Sii gentile con te stesso – Anche se la voglia cala, non ti preoccupare. Capita, non te la prendere.

Il sesso consapevole, consigliato da alcuni terapeuti, non è per tutti. Potrebbe portare a una connessione più forte tra te e il tuo partner. Ma potrebbe anche farti sentire particolarmente frustrato. Sulla via del fallimento. Provalo, e se non va, forse è il caso di tornare alle sane abitudini. Sempre che almeno quelle vadano.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

News in vetrina

(Potenza)
-


Pensare a due sessantenni che fanno sesso porta, nella maggior parte dei casi, a...

Le zone erogene femminili che la fanno impazzire di piacere!
Le zone erogene femminili che la fanno impazzire di piacere!
(Potenza)
-

5 zone EROGENE che fanno IMPAZZIRE le donne, e che NON conosci
Sfortunatamente molti uomini pensano che le uniche zone erogene significative...

Conquistare un uomo o una donna TORO? Ecco la guida
Conquistare un uomo o una donna TORO? Ecco la guida
(Potenza)
-

I Toro sono delle persone estremamente pragmatiche, con i piedi ben ancorati a terra e non sono tipi da fantasticherie e sogni impossibili. Hanno bisogno di concretezza per poter affrontare la vita con serenità. 
I Toro sono delle persone estremamente pragmatiche, con i piedi ben ancorati a...

Desiderio sessuale: 7 consigli per le donne
Desiderio sessuale: 7 consigli per le donne
(Potenza)
-

I consigli degli esperti di sesso per aumentare la libido nelle donne e ritrovare il gusto del rapporto appagante
Non sempre  si tratta di un reale problema fisico, spesso le donne sono...

Come l'uomo percepisce la donna oggi
Come l'uomo percepisce la donna oggi
(Potenza)
-

Multitasking e consapevole di sé, ma anche capace di ascoltare e di dare consigli
Com’è la donna del terzo Millennio, secondo il punto di vista egli uomini? E’...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati