Pomodori ripieni di carne, guida

(Torino)ore 12:26:00 del 12/06/2018 - Classe: , Cucina

Pomodori ripieni di carne, guida
Pelate le carote e tagliatele prima a striscioline (4) e poi a cubetti molto piccoli (5). Infine eliminate le estremità del porro e tagliatelo a rondelle sottili (6).

I pomodori sono uno dei frutti più preziosi che l’estate ci regala: siamo abituati a vederli sui banchi di verdura tutto l’anno ma è in questo periodo che raggiungono il massimo del sapore e del profumo.

Ne esistono così tante varietà di forme e colori diversi che c’è solo l’imbarazzo della scelta…

noi abbiamo optato per i pomodori cuore di bue, che hanno la giusta dimensione e consistenza per diventare perfetti contenitori con cui realizzare dei favolosi pomodori ripieni di carne!

Una variante dei classici pomodori ripieni di riso che potrete servire come secondo per un menù tutto mediterraneo, magari dopo un bel piatto di pasta con melanzane e feta… quindi non aspettate che faccia troppo caldo per accendere il forno:

procuratevi i pochi ingredienti necessari e mettetevi subito all’opera, stasera per cena ci sono i pomodori ripieni di carne!

Ingredienti

   Pomodori cuore di bue 6

   Vitello macinato 200 g

   Carote 100 g

   Porri 80 g

   Vino bianco 50 g

   Olio extravergine d'oliva 50 g

   Origano secco q.b.

   Sale fino q.b.

   Pepe nero q.b.

Come preparare i Pomodori ripieni di carne

Per preparare i pomodori ripieni di carne, per prima cosa lavate i pomodori, tagliate la calotta superiore a uno spessore di circa 2 cm (1) e tenetele da parte. Svuotate l’interno dei pomodori con l’aiuto di un cucchiaino (2) e tritate finemente la polpa estratta (3).

Pelate le carote e tagliatele prima a striscioline (4) e poi a cubetti molto piccoli (5). Infine eliminate le estremità del porro e tagliatelo a rondelle sottili (6).

Ora prendete una padella antiaderente, versate circa 30 g di olio presi dalla dose totale e aggiungete il porro e le carote (7). Soffriggete a fuoco medio-alto per circa 4-5 minuti, poi unite la carne macinata (8) e fatela rosolare per circa 3 minuti. A questo punto sfumate con il vino bianco (9) e lasciatelo evaporare completamente,poi versate la polpa di pomodoro tritata (10), abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 5-6 minuti. In ultimo aromatizzate con l’origano (11), salate, pepate e spegnete il fuoco (12).

Sistemate i pomodori svuotati in una pirofila, salate l’interno (13) e conditelo con un filo d’olio (14). Riempite i pomodori con il ripieno di carne fino all’orlo (15),

copriteli con le calotte che avevate tenuto da parte (16), aggiungete un altro filo d’olio in superficie (17) e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 30 minuti, posizionando la pirofila sul ripiano in basso. Una volta cotti, i vostri pomodori ripieni di carne sono pronti per essere serviti ben caldi (18)!

Conservazione

I pomodori ripieni di carne si possono conservare in frigorifero per 1-2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite, potete arricchire il ripieno con delle verdure come piselli o zucchine, oppure potete aggiungere qualche cubetto di mozzarella ben strizzata per un effetto filante. Profumate a piacere con qualche foglia di basilico fresco!

Giallozafferano

Scritto da Carla

News in vetrina
Cucina facile: Yorkshire pudding
Cucina facile: Yorkshire pudding
(Torino)
-

Se desiderate potete insaporire la pastella aggiungendo del Parmigiano grattugiato e delle erbe aromatiche tritate.
  Molti ne avranno sentito parlare ma il suo nome riesce ancora a trarre in...

Cucina: Insalata di nervetti
Cucina: Insalata di nervetti
(Torino)
-

Il nostro consiglio è quello di assicurarsi che siano effettivamente cartilagini di vitello oppure di preparare in casa questo piatto tradizionale.
  Non molto tempo fa, nelle osterie lombarde, si poteva gustare l’insalata di...

Cucina: Occhi di Santa Lucia
Cucina: Occhi di Santa Lucia
(Torino)
-

Gli occhi di Santa Lucia si conservano per 4/5 giorni chiusi in una scatola ermetica a temperatura ambiente.
  Ricordano vagamente gli zuccherini montanari, o altri dolci tipici del Sud...

Cucina: Porridge mele e nocciole
Cucina: Porridge mele e nocciole
(Torino)
-

Mescolate bene e poi trasferite il porrdige in due ciotoline da colazione (6), mettendole un attimo da parte.
  Un trend che da qualche anno spopola in Inghilterra e ha preso piede anche in...

Cucina: Ghirlanda di pane
Cucina: Ghirlanda di pane
(Torino)
-

Ripetete questo passaggio alcune volte per riprendere tutto l'impasto (7), poi copritelo con la ciotola (8) e lasciatelo riposare per una decina di minuti.
  Il cenone della Vigilia e il pranzo di Natale sono un momento magico, in cui...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati