Petrolio in aumento: stangata da 415 euro l'anno a famiglia

(Cagliari)ore 16:42:00 del 06/07/2018 - Classe: , Denunce, Economia

Petrolio in aumento: stangata da 415 euro l'anno a famiglia
Sale il prezzo del petrolio e di conseguenza aumentano i prezzi di benzina e gasolio.

Sale il prezzo del petrolio e di conseguenza aumentano i prezzi di benzina e gasolio.

Puntualmente come arrivano le vacanze ad accompagnarle ci sono anche i rialzi dei prezzi del carburante.

Il timore che il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, possa scatenare una guerra commerciale mondiale da un momento all’altro, ha fatto balzare in alto i prezzi dell’oro nero.

Il prezzo del petrolio greggio è saluto oltre i 75 dollari al barile. Il Brent, la qualità di riferimento europea, è andato oltre i 77 dollari al barile.

A farne le spese saranno i consumatori, come spiega il presidente di Codacons Carlo Rienzi:

“Già da domani i prezzi di benzina e gasolio presso i distributori di tutta Italia subiranno sensibili incrementi a causa delle quotazioni del petrolio. Le conseguenze per i consumatori, tuttavia, non saranno solo queste: nelle prossime settimane si assisterà ad una crescita progressiva di prezzi e tariffe in tutti i settori, con una stangata per i cittadini che il Codacons stima in +415 euro su base annua a famiglia, tra maggiori costi per i rifornimenti e incremento dei prezzi al dettaglio”.

Il presidente lancia quindi un segnale al governo giallo-verde che aveva promesso tagli alle accise sulla benzina: “Il rischio concreto è una impennata delle tariffe nel settore turistico che innescherà il fenomeno del “caro-vacanze”, con prezzi di aerei, traghetti, pacchetti vacanza e viaggi che saliranno vertiginosamente a tutto danno dei consumatori. Per questo chiediamo al Governo di intervenire tagliando la tassazione vigente sui carburanti, così come avevano promesso Salvini e Di Maio nelle scorse settimane”.

L’Unione nazionale dei consumatori consiglia comunque di non fermarsi al primo distributore disponibile, ma di valutarne diversi per scovare quello con i prezzi più bassi. Si può arrivare a risparmiare fino a 10 euro e 50 centesimi ogni 50 litri di benzina.

Si potranno controllare i prezzi dei vari distributori delle città nel sito carburanti.mise.gov.it/OssPrezziSearch, dove i prezzi vengono aggiornati giornalmente. A disposizione dei consumatori c’è anche un’applicazione per smartphone dedicata.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

News in vetrina

(Cagliari)
-


Sono più che raddoppiate in otto mesi le persone che...

Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
(Cagliari)
-

Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un Paese dove ammettere di essere in terapia da uno psicologo o uno psichiatra è ancora considerato un tabù, gli psicofarmaci sono diventati una scorciatoia per combattere i distur
Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un...

32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
(Cagliari)
-

Si chiama Sogin e pochi la conoscono: è la società creata ad hoc per gestire la denuclearizzazione in Italia, dopo il referendum del 1987 e lo spegnimento delle centrali
Se pensavate di aver chiuso con il nucleare più di 30 anni fa, vi siete...

Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
(Cagliari)
-

Gli smartphone? Una droga. «Le notifiche danno dipendenza come l'oppio»
Ci permettono di rimanere sempre connessi e informati ma siamo sempre più...


(Cagliari)
-


  Di Notre-Dame è salva la struttura muraria, insieme a un terzo del tetto. Il...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati