Nuovo assegno unico 240 euro a figlio: come funziona

(Milano)ore 21:35:00 del 02/10/2019 - Classe: , Economia, Nuove Leggi, Politica

Nuovo assegno unico 240 euro a figlio: come funziona
ASSEGNO UNICO 240 EURO A FIGLIO PROPOSTA PD - Da una parte l’assegno unico per i figli a carico, dall’altra la dote unica per l’acquisto di servizi per l’infanzia: sono queste le due proposte che il Pd mette sul tavolo per quanto riguarda le politiche fam

ASSEGNO UNICO 240 EURO A FIGLIO PROPOSTA PD - Da una parte l’assegno unico per i figli a carico, dall’altra la dote unica per l’acquisto di servizi per l’infanzia: sono queste le due proposte che il Pd mette sul tavolo per quanto riguarda le politiche familiari. Le due proposte dem sono state presentate con un post pubblicato sul profilo Facebook: “Il Partito Democratico sostiene le famiglie e lo fa portando in Parlamento due proposte: l’assegno unico per i figli a carico e la dote unica per l’acquisto di servizi per l’infanzia”.

ASSEGNO UNICO 240 EURO A FIGLIO PROPOSTA PD - Consiste in un sussidio che può arrivare fino a 240 euro al mese “per ogni figlio a carico”. Una misura che vale “dal settimo mese di gravidanza fino ai 18 anni”. Per chi, invece, ha figli tra i 18 e i 26 anni l’assegno – di un importo più basso – può arrivare fino a 80 euro al mese. L’assegno “viene maggiorato in caso di figli con disabilità”.

ASSEGNO UNICO 240 EURO A FIGLIO PROPOSTA PD - L’assegno unico universale consiste in un sussidio che può arrivare fino a 240 euro al mese “per ogni figlio a carico”. Una misura che vale “dal settimo mese di gravidanza fino ai 18 anni”. Per chi, invece, ha figli tra i 18 e i 26 anni l’assegno – di un importo più basso – può arrivare fino a 80 euro al mese. L’assegno “viene maggiorato in caso di figli con disabilità”. C’è poi la dote unica per l’acquisto dei servizi per l’infanzia. Si tratta di un bonus fino a 400 euro al mese per ogni figlio a carico da zero a tre anni per tutte le spese riguardanti l’asilo nido, il babysitter e altri servizi per l’infanzia. Si prevede, poi, un importo ridotto dai 3 ai 14 anni. Anche in questo caso la dote viene maggioranza per ogni figlio con disabilità.

Quelle proposte dal Pd sono due misure che gli stessi dem definiscono “semplici, eque e continuative” e “che accompagneranno le famiglie nella crescita dei figli”. Il Pd pubblica anche alcune grafiche per spiegare meglio queste misure e riassumere gli aspetti che le caratterizzano. Secondo i dem “l’assegno unico previene la povertà”, mentre “la dote unica per i servizi favorisce l’occupazione femminile”. I due obiettivi, quindi, che si fissa il Pd con questa proposta di legge che comunque dovrebbe essere discussa dal Parlamento e trovare i finanziamenti con la prossima legge di Bilancio. La Camera inizierà l’esame del disegno di legge delega “già dal mese prossimo”, come sottolinea Elena Carnevali, della presidenza del gruppo del Partito Democratico a Montecitorio.

Scritto da Luca

News in vetrina
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
(Milano)
-

La plastic tax sarà un vero e e proprio colpo per molte industrie del settore e a rimetterci saranno in particolare alcune regioni italiane.
TASSA SULLA PLASTICA, REGIONI E PRODOTTI PIU' COLPITI - Quali sono i prodotti...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Milano)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
(Milano)
-

Nuovo record positivo per il centrodestra sull’onda della vittoria in Umbria, mentre i partiti della maggioranza faticano
SONDAGGI, CENTRODESTRA SOPRA IL 50% - La Lega resta saldamente il primo partito...

Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
(Milano)
-

STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio rilancia la vecchia battaglia pentastellata contro l'apertura domenicale degli esercizi commerciali, consentita dalle liberalizzazioni del governo Monti.
STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
(Milano)
-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati