Mani fredde? Ecco la causa e rimedi naturali per scaldarle

(Torino)ore 22:17:00 del 10/01/2019 - Classe: , Salute, Scienze

Mani fredde? Ecco la causa e rimedi naturali per scaldarle
Mani fredde delle donne? Ecco qual è la causa e rimedi naturali per scaldarle

Altro che mani fredde cuore caldo, dice il detto. Al proverbio ora replica la scienza: mani fredde poca massa muscolare, caratteristica che accomuna le donne e i bambini.

A spiegare il brivido che spesso percorre gli uomini quando sfiorano le estremità femminili è una ricerca dell’università inglese di Cambridge, coordinata dalla dottoranda Stephanie Payne, ‘Young Explorer’ del National Geographic, impegnata nello studio delle popolazioni del pianeta.

Il lavoro, pubblicato sulla rivista “American Journal of Physical Anthropology”, chiarisce anche un altro punto.

“Abbiamo sempre pensato che fosse il grasso, agendo da isolante, a giocare il ruolo più importante nei processi di termoregolazione – ricorda Payne – invece questa funzione chiave sembra svolgerla il muscolo“.

L’esperimento. L’esperimento, condotto da un team di specialisti in antropologia biologica, viene descritto come “il primo del genere”.

Ha coinvolto 114 volontari di età compresa fra i 18 e i 50 anni, disposti a immergere le mani nell’acqua ghiacciata per 3 minuti.

Attraverso una telecamera termica, gli scienziati hanno misurato in quanto tempo le estremità così raffreddate ritornavano ‘a temperatura’.

Mani fredde: le altre analisi dell’esperimento

Hanno inoltre analizzato la composizione corporea dei volontari, osservando che quelli con più muscoli riuscivano a riscaldarsi prima.

“Il nostro corpo – ne deduce Payne – è un sorprendente sistema dinamico che utilizza il muscolo per generare calore utile a mantenere alla giusta temperatura l’intero organismo, mani comprese”.

Per approfondire i principi alla base della termoregolazione, gli studiosi si sono concentrati sulle mani in virtù della loro conformazione:

avendo un rapporto elevato fra superficie e volume, quando fa freddo è più difficile mantenerle in equilibrio termico, soprattutto nelle donne e nei bambini, che gli autori della ricerca si spingono a addirittura a indicare come interessante ‘target commerciale’:

hanno meno massa muscolare e “chi produce guanti o altri accessori anti-gelo – chiosano –dovrebbe tenerlo presente”.

Mani fredde … ed evoluzione della specie! Che le mani siano un punto ‘termicamente critico’ lo prova anche l’evoluzione.

Gli esperti ricordano per esempio che gli Inuit, indigeni delle coste artiche, mostrano periodiche pulsazioni di sangue alle estremità per contrastare il rischio di congelamento.

Una minaccia concreta, considerando che fra i meccanismi di adattamento sviluppati da alcune popolazioni delle aree più fredde della Terra c’è anche la perdita rapida di sangue dalle mani per conservare caldo il resto del corpo.

Quali sono i rimedi naturali per scaldare mani e piedi delle donne?

Aumentare l’attività fisica. Con una maggiore attività fisica aumenta la massa muscolare, quindi sarebbe opportuno andare in palestra o fare sport per renderci più “muscolose”.

Tisana allo zenzero scaldante. Lo zenzero è considerato come una spezia dal potere riscaldante.

Per beneficiare dei suoi effetti, lo zenzero può essere grattugiato o utilizzato in polvere come condimento, ma anche impiegato per la preparazione di una tisana riscaldante.

Per la preparazione di una tisana allo zenzero, è sufficiente grattugiare o spezzettare una fettina della sua radice e lasciarla in infusione in un litro di acqua bollente per quindici minuti, eventualmente unendo anche un pizzico di cannella.

La tisana può essere filtrata e bevuta calda. Appoggiare le mani su di una tazza di tisana ancora bollente potrebbe inoltre contribuire ad alleviare la sensazione di freddo.

Spezie scaldanti. Peperoncino fresco o in polvere e tabasco sono le spezie maggiormente consigliate al fine di stimolare la circolazione.

Si tratta di spezie considerate in grado di riscaldare l’organismo generando una vera e propria sensazione di calore.

Sarebbero invece da evitare caffè ed alcolici, poiché il loro effetto sulla circolazione e sull’afflusso sanguigno è considerato negativo.

Da: QUI

Scritto da Samuele

News in vetrina
Come le immagini hard danno dipendenza
Come le immagini hard danno dipendenza
(Torino)
-

Fenomeno in crescita. Pochi sanno che le immagini hard danno dipendenza
Ci sono argomenti particolarmente ostici da affrontare. La pornografia è uno di...

Aumentare livelli di DOPAMINA per essere felici!
Aumentare livelli di DOPAMINA per essere felici!
(Torino)
-

La dopamina risulta essere essenziale e preziosa per una serie di motivazioni che riguardano il nostro benessere
La dopamina è un neurotrasmettitore, responsabile della trasmissione dei segnali...

Curcuma nella dieta per dimagrire
Curcuma nella dieta per dimagrire
(Torino)
-

La curcuma fa dimagrire? I consigli per integrarla nella nostra dieta per perdere peso e stare meglio
CURCUMA PER DIMAGRIRE - Possiamo utilizzare la curcuma per favorire la perdita...

Frutta frullata confezionata: tutti i RISCHI
Frutta frullata confezionata: tutti i RISCHI
(Torino)
-

Frutta frullata 100%, ne esistono ormai di tutti i gusti, con aggiunta anche di cereali e biscotti. Ma questi prodotti sono davvero salutari per i bambini?
In realtà si tratta di vere e proprie bombe di zucchero. Ecco perché dovremmo...

2 ore nella natura? Ecco come si trasformano i nostri ORMONI e DNA!
2 ore nella natura? Ecco come si trasformano i nostri ORMONI e DNA!
(Torino)
-

Una passeggiata nella natura oltre a liberarci la mente e mettere in moto il corpo cambia i percorsi neuronaliin modo da migliorare nettamente la nostra salute mentale. Non è un guru a dircelo ma uno studio dell’Università di Stanford.
Steve Jobs è noto per i suoi “meeting camminati” nel parco e lo stesso anche il...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati