Machiavelli: come si gioca?

(Palermo)ore 10:23:00 del 09/08/2018 - Classe: , Tecnologia, Videogames

Machiavelli: come si gioca?
Machiavelli è un gioco di carte che può essere riconosciuto più come gioco di società che gioco d'azzardo.Altro non è che una derivazione di un altro gioco di carte molto famoso : Il Ramino.

Machiavelli è un gioco di carte che può essere riconosciuto più come gioco di società che gioco d'azzardo.Altro non è che una derivazione di un altro gioco di carte molto famoso : Il Ramino.

Giocatori

Il numero di giocatori varia da 2 a 5 ma a volte possono giocare anche un numero di persone maggiori, apportando piccole modifiche nella distribuzione delle carte ( 8 anziché 13).

Mazzo

Si utilizzano due mazzi di carte Francesi da 52 con 4 jolly.

Regole

Dopo aver mischiato le carte il “mazziere” distribuisce 13 carte per ogni giocatore (8 se i giocatori sono più di 5) una alla volta in senso orario.Il mazzo di carte restante dovrà essere posto al centro del tavolo senza che venga girata alcuna carta. Il giocatore a sinistra del mazziere inizierà a pescare la prima carta e, a seguire, tutti gli altri sempre in senso orario. Ogni carta pescata dovrà essere accoppiata fino ad ottenere delle combinazioni valide che permetteranno al giocatore di posare le carte sul tavolo. Queste combinazioni sono :

  • Tre o quattro carte dello stesso valore e di semi diversi (Ad esempio: 7♥ 7♦ 7♠)
  • Scale di almeno tre carte di valore consecutivo dello stesso seme (Ad esempio: 3♠ 4♠ 5♠)
  • Aggiunta di una o più carte alle combinazioni presenti sul tavolo (Ad esempio: aggiunta del 2♠alla combinazione precedente e/o aggiunta del 7♣ al tris del primo esempio)

Il concorrente che deposita una combinazione non dovrà pescare nessuna carta dal mazzo, chi invece non riesce a formare una combinazione pescherà una carta. Il giocatore di turno se lo ritiene opportuno e ne ha la possibilità può modificare le combinazioni già depositate sul tavolo; infatti è possibile aggiungere carte ai tris avversari, basta che la carta non sia già presente in esso. Il giocatore che deve ancora creare combinazioni valide, al contrario, non può appropriarsi delle carte già depositate sul tavolo dagli avversari. Non c'è bisogno di un punteggio minimo per calare le combinazioni e non si scartano carte se non combinate.Il gioco termina quando un giocatore rimane senza carte in mano.

Scopo

Vince chi deposita tutte le carte che ha in mano sul tavolo da gioco sotto forma di combinazioni valide.

Storia

Fonti non certe fanno risalire la nascita del gioco nel secondo dopoguerra come variante del ramino.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

News in vetrina
A Plague Tale Innocence: provato
A Plague Tale Innocence: provato
(Palermo)
-

Il povero cane, invece, sembra essere risucchiato nel terreno da una forza misteriosa, e muore sotto gli occhi esterrefatti della ragazza.
  A PLAGUE TALE INNOCENCE RECENSIONE - Circondato ormai da qualche mese da...

PlayStation Now in Italia: cosa cambia
PlayStation Now in Italia: cosa cambia
(Palermo)
-

PlayStation Now arriva in Italia: il futuro dei videogiochi è lo streaming
Il 12 marzo Sony ha lanciato anche in Italia PlayStation Now, un nuovo servizio...

Xenon Racer: provato
Xenon Racer: provato
(Palermo)
-

La loro caratterizzazione è molto curata, i designer di 3DClouds hanno preso le attuali ambientazioni e le hanno plasmate per renderle simili a una loro ipotetica versione 2030.
  Questo weekend ritorna la Formula 1, e se dovessi pensare che potrebbe essere...

WhatsApp: arriva il nuovo browser integrato
WhatsApp: arriva il nuovo browser integrato
(Palermo)
-

Trapela tramite la versione Beta di WhatsApp una novità che potrà fare decisamente felici chi usa il sistema di messaggistica più importante al mondo. In arrivo la possibilità di aprire i link direttamente con un browser web integrato.
WhatsApp per Android ha ricevuto un nuovo aggiornamento sul canale beta, che...

Redmi Note 7 recensione: un MOSTRO a meno di 200 euro!
Redmi Note 7 recensione: un MOSTRO a meno di 200 euro!
(Palermo)
-

RECENSIONE REDMI NOTE 7 - Xiaomi ha annunciato oggi la disponibilità a 179 euro del Redmi Note7. 
RECENSIONE REDMI NOTE 7 - Xiaomi ha annunciato oggi la disponibilità a 179 euro...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati