Dieta senza carboidrati? Ecco quali ti servono assolutamente!

(Torino)ore 15:09:00 del 27/10/2018 - Classe: , Salute

Dieta senza carboidrati? Ecco quali ti servono assolutamente!
La cosa sulla quale abbiamo insistito di più, tuttavia, è quello che succede quando imponete al vostro corpo una dieta strettamene low-carb, smettendo di mangiare un’intera categoria di nutrienti. Scelta sempre sbagliata, carboidrati o meno.

Troppi carboidrati fanno male, troppo pochi, peggio.

Ve lo stiamo ripetendo da tempo, e nella nostra crociata pro pane e pasta (e la pizza?, che ti ha fatto la pizza?) non siamo soli: secondo le tabelle LARN del 2014 (Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana) i carboidrati dovrebbero rappresentare tra il 45 e il 60% delle calorie totali di una giornata tipo.

Vi abbiamo anche ripetuto che mangiarli integrali è meglio, ma non sempre, perché in alcuni casi la fibra può impedire l’assorbimento dei sali minerali.

La cosa sulla quale abbiamo insistito di più, tuttavia, è quello che succede quando imponete al vostro corpo una dieta strettamene low-carb, smettendo di mangiare un’intera categoria di nutrienti. Scelta sempre sbagliata, carboidrati o meno.

Riassumendo:
– Perdete peso, ma sono liquidi;
– Vi sentite affaticati perché cala l’energia;
– Tra alito cattivo, debolezza e insonnia, è come se aveste l’influenza;
– Siete lunatici per il calo di serotonina, neutro trasmettitore della tranquillità, che fa anche passare la fame;
– Vi torna presto la voglia di mangiare;
– Aumenta il rischio di malattie cardiache e diabete;
– La stitichezza si fa sentire.

Basta così?

Se volete aggiungiamo che secondo l’American Heart Association i cereali integrali migliorano i livelli di colesterolo nel sangue e riducono il rischio di obesità.

Arrivati fin qui, sperando di avervi messi in guardia dalle esagerazioni low-carb, può essere utile suggerire come raggiungere l’obiettivo.

Si potrebbe cioè suggerirvi quali sono i cibi che forniscono l’apporto giornaliero consigliato di carboidrati (250 grammi, quota ritoccata al ribasso rispetto alle tabelle LARN) nella dieta giornaliera di un adulto medio (2000 Kcal).

– Frutta: 450g, pari a 3 porzioni, contenuto medio di carboidrati 45g.

– Verdura: 400g, pari a 2 porzioni, contenuto medio di carboidrati 10g.

– Legumi secchi: 50g, pari a una porzione, contenuto medio di carboidrati 25g.

– Pasta/Riso o simili: 80g, pari a una porzione, contenuto medio di carboidrati 60g.

– Fette biscottate o cereali: 35g, circa 4 fette, contenuto medio di carboidrati 25g.

– Pane: 100g, pari a due panini piccoli, contenuto medio di carboidrati 55g.

– Latte o yogurt: 250g, pari a due vasetti, contenuto medio di carboidrati 10g.

– Marmellata o zucchero: 30g, pari a 3 cucchiaini, o 20g, pari a 4 cucchiaini, contenuto medio di carboidrati 20g.

Come dite, manca la pizza?

Abbiamo pensato di solleticare il vostro amore per i numeri rivelando i carboidrati presenti in 100g di pizza: all’incirca 33g. Adesso sotto con la calcolatrice, a cosa togliere dalla dieta giornaliera provvedete da soli.

Da: QUI

 

Scritto da Gregorio

News in vetrina
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Torino)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Torino)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Torino)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Torino)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Torino)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati