Dieta a basso indice glicemico ideale per dimagrire rapidamente

(Trieste)ore 14:20:00 del 11/06/2019 - Classe: , Salute

Dieta a basso indice glicemico ideale per dimagrire rapidamente
DIETA A BASSO INDICE GLICEMICO PER DIMAGRIRE - Diversi studi hanno dimostrato che seguire la dieta a basso indice glicemico può avere effetti positivi sulla salute, come perdita di peso, riduzione della glicemia, minor rischio di malattie cardio vascolari

DIETA A BASSO INDICE GLICEMICO PER DIMAGRIRE - Diversi studi hanno dimostrato che seguire la dieta a basso indice glicemico può avere effetti positivi sulla salute, come perdita di peso, riduzione della glicemia, minor rischio di malattie cardio vascolari e diabete di tipo 2.

Come vedremo, l’IG è un valore che ci fornisce un’informazione utile ma non completa sulle caratteristiche di un alimento, ed è quindi importante comprendere come utilizzare questa informazione all’interno di una dieta sana ed equilibrata. 

DIETA A BASSO INDICE GLICEMICO PER DIMAGRIRE -In questo articolo analizzeremo i concetti che stanno alla base della dieta a basso indice glicemico, i suo vantaggi e svantaggi e come seguirla.

Indice glicemico: che cos’è? 

L’indice glicemico (IG) è un valore, introdotto negli anni ‘80 dal professor David Jenkins, che misura la risposta glicemica di un determinato alimento contente 50 g di carboidrati. Questo valore rappresenta la velocità con cui i carboidrati di un alimento vengono assorbiti ed entrano nel circolo sanguigno, dove andranno ad aumentare la glicemia, cioè la concentrazione di zuccheri (più precisamente di glucosio) nel sangue.

I carboidrati sono macronutrienti presenti in diversi gruppi di alimenti: cereali e derivati, frutta, verdura, latte e derivati sono i gruppi che ne contengono in maggiore quantità. Quando mangiamo carboidrati, questi verranno lavorati dal sistema digerente per essere scomposti in zuccheri semplice che potranno entrare nel flusso sanguigno. 

Non tutti i carboidrati tuttavia hanno lo stesso effetto, perché la velocità con cui questi vengono digeriti e resi assimilabili (appunto il loro IG), determina l’effetto che avranno sulla nostra glicemia.  

DIETA A BASSO INDICE GLICEMICO PER DIMAGRIRE -Un alimento ad alto IG dunque (come le patate o i corn flakes) porterà ad un rapido innalzamento del livello di glucosio nel sangue, producendo un picco glicemico che il corpo dovrà gestire rilasciando insulina. Un alimento a basso IG invece (come la mela o le lenticchie), porterà ad un innalzamento più lento e graduale della glicemia.

I vari alimenti sono stati classificati in una scala da 0 a 100 (100 è il valore del glucosio puro utilizzato come riferimento) in base al loro IG. Esistono diverse classificazioni ma quelle più largamente accettate dividono gli alimenti in tre gruppi:

  • IG basso:    < 55

  • IG medio:  55 - 70

  • IG elevato:   > 70

Vediamo come creare una dieta giornaliera a basso indice glicemico.

DIETA A BASSO INDICE GLICEMICO PER DIMAGRIRE -Colazione

La colazione è il pasto più importante della giornata e per questo dev’essere ricca e in grado di apportare la giusta quantità di energia. Per riattivare il metabolismo, dopo il digiuno notturno, sono necessari i carboidrati complessi a basso IG, preferibilmente integrali, e i grassi buoni. Infine, non deve mancare una piccola dose di proteine.

Una dieta a basso indice glicemico per colazione prevede di consumare alcuni determinati alimenti e concedersi uno spuntino a metà mattina, scegliendo uno yogurt, frutta ricca di fibra o frutta secca.

per colazione è possibile mangiare:

frutta

cereali integrali e pane integrale

latte o yogurt vaccini

latte o yogurt di soia

frutta secca

creme spalmabili senza zuccheri aggiunti

DIETA A BASSO INDICE GLICEMICO PER DIMAGRIRE -Pranzo

Il pranzo sarà caratterizzato dall’assunzione di carboidrati complessi a basso IG in grado di fornire energia per il resto della giornata. I cibi necessari per una dieta a basso indice glicemico a pranzo potranno essere:

pasta integrale

cereali in chicchi

Legumi

affettati magri

Uova

Seitan

Tofu

verdura

Lo spuntino pomeridiano potrà comprendere gli stessi alimenti indicati per quello mattutino o un paio di fette di affettati magri, come pollo o tacchino.

DIETA A BASSO INDICE GLICEMICO PER DIMAGRIRE -Cena

La cena è il pasto in cui si dovrebbero assumere meno calorie. Tuttavia, è anch’esso di notevole importanza perchè è in grado di fornire all’organismo i mattoni per la costruzione e la rigenerazione dei tessuti e della massa magra durante la notte. Gli alimenti a basso contenuto glicemico ideali per la cena sono quelli ricchi di proteine, come:

carni magre

pesce

affettati magri

formaggi e latticini magri

uova

legumi

Scritto da Luca

News in vetrina
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Trieste)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Trieste)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Trieste)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Trieste)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Trieste)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati