Cucina: Muffin alle nocciole

(Torino)ore 07:44:00 del 30/09/2018 - Classe: , Cucina

Cucina: Muffin alle nocciole
È possibile aggiungere delle gocce di cioccolato fondente o dei mirtilli all’impasto.

 

Soffici e monoporzione i muffin sono una delle ricette più amate per la colazione e non solo! Le versioni sono infinite... si parte dai più classici, passando da quelli al cioccolato fino a finire alle ricette più particolari, come i nostri muffin pizza! Insomma, come avete capito di muffin ne abbiamo sfornati tanti nelle nostre cucine, ma quelli che vi proponiamo oggi ancora non li avevamo mai provati. I muffin alle nocciole vi conquisteranno con il loro gusto aromatico e con una morbidezza invidiabile! Qualche nocciola tostata in superficie donerà una nota croccante e saranno perfetti da gustare a colazione insieme ad una tazza di latte o a merenda con un tè o un succo! E per i più golosi provate a farcirli con una crema spalmabile al cioccolato e nocciole!

Ingredienti per 12 muffin

Farina 00 200 g Farina di nocciole 25 g Zucchero di canna 130 g Burro fuso 150 g Uova (circa 3) a temperatura ambiente 165 g Latte intero a temperatura ambiente 120 g Granella di nocciole 120 g Lievito in polvere per dolci 10 g Sale fino 1 pizzico

PER DECORARE

Granella di nocciole q.b. Nocciole q.b.

Come preparare i Muffin alle nocciole

Per preparare i muffin alle nocciole come prima cosa versate le uova in una ciotola (1). Iniziate a montarle con uno sbattitore elettrico e nel frattempo aggiungete lo zucchero di canna (2). Continuate a montarle fino a che non saranno gonfie e spumose (3).

Versate poi il burro fuso (4), il sale (5) e mescolate ancora con le fruste (6).

Setacciate poi direttamente nella ciotola la farina 00 (7) e il lievito (8). Incorporatele al resto degli ingredienti sempre utilizzando le fruste elettriche (9).

Quando saranno completamente assorbiti (10), versate una parte di latte (11), mescolate e aggiungete la farina di nocciole (12).

Versate il latte rimasto (13) e mescolate ancora con le fruste. Unite poi la granella di nocciole (14) e mescolate con una spatola (15).

Trasferite il composto ottenuto all'interno di una sacca da pasticcere (16) e utilizzatelo per riempire 12 pirottini (17). Decorate con la granella di nocciole (18),

Muffin alle nocciole

e con le nocciole intere. Infornate i muffin in forno statico preriscaldato a 180° per 35 minuti nel ripiano centrale. Poi sfornate (20), lasciate intiepidire e servite i vostri muffin alle nocciole (21)!

Conservazione

I muffin alle nocciole di conservano per 2 giorni sotto una campana di vetro. È possibile congelarli dopo la cottura.

Consiglio

È possibile aggiungere delle gocce di cioccolato fondente o dei mirtilli all’impasto.

Giallozafferano

 

Scritto da Carla

News in vetrina
Cucina facile: Pizza di carne
Cucina facile: Pizza di carne
(Torino)
-

Se proprio volete fare una variazione molto saporita, andate di diavola! Il salame piccante, o spianata calabra, renderanno speciale la vostra “pizza”!
  Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di...

Cucina facile: Crostata con ricotta e marmellata
Cucina facile: Crostata con ricotta e marmellata
(Torino)
-

È possibile sostituire la confettura di lamponi con un altro gusto come fichi o fragole.
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Cucina: Uova alla monachina
Cucina: Uova alla monachina
(Torino)
-

Provate anche voi le uova alla monachina e raccontateci se vi sono piaciute!
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Conchiglioni ripieni: guida passo passo
Conchiglioni ripieni: guida passo passo
(Torino)
-

Preparare un sughetto leggero cuocendo metà passata di pomodoro con un filo d'olio, sale e basilico oppure per rendere il piatto ancora più saporito, potete preparare un ragù di carne.
  I conchiglioni sono un formato di pasta che accende la fantasia: si prestano...

Cucina facile: Sardenaira
Cucina facile: Sardenaira
(Torino)
-

A questo punto il lievito avrà prodotto un po’ di schiuma, versiamo quindi il liquido nel buco al centro della farina e iniziamo a mescolare.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati