Cosa succede se non assumi ZUCCHERI per 1 settimana?

(Firenze)ore 21:37:00 del 02/02/2019 - Classe: , Salute, Scienze

Cosa succede se non assumi ZUCCHERI per 1 settimana?
Perdere peso non è mai semplice e soprattutto è sempre poco piacevole. C’è però una particolare dieta che ti aiuterà non solo a tornare in forma, ma anche a eliminare la dipendenza da zuccheri.

L’idea è venuta ad un celebre nutrizionista canadese, il Dottor Mark Hyman, che ha ottenuto risultati sorprendenti su un campione di 600 persone che hanno provato la sua particolare dieta.

Tutto è basato sull’eliminazione della dipendenza dagli alimenti ricchi di zuccheri. I risultati si notano già dopo una sola settimana arrivando a perdere fino a 4 chili.

Ma non solo, perché anche il cervello e la salute miglioreranno notevolmente grazie alla nuova concezione che si avrà del cibo.

9 consigli per disintossicarsi dagli zuccheri in soli 10 giorni

1 Eliminare subito gli zuccheri: questa è la prima cosa da fare, senza ricadute. Eliminare anche farine bianche e dolcificanti artificiali.

2 Integrare carboidrati buoni: moltissime verdure sono ricche di carboidrati, mangiane a volontà e prediligi quelle verdi (broccoli, asparagi, fagiolini) per 10 giorni.

3 Le proteine vengono in aiuto: regolano l’equilibrio tra i livelli di zuccheri e l’insulina nel sangue. Dovranno essere presenti in ogni pasto: colazione con le uova per esempio e nei successivi pasti inserire noccioline, carne, pesce, semi.

4 Combatti gli zuccheri con i grassi: aiutano e riequilibrare la glicemia e non fanno ingrassare se sono “buoni”. Ad ogni pasto inserire frutta secca o olio extravergine di oliva.

5 Sonno regolare: dormire poco genera un aumento degli ormoni della fame, soprattutto voglia di zuccheri raffinati, quindi è fondamentale dormire 8 ore a notte.

6 Eliminare lo stress: certo non è un punto semplice, ma alti livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, impediscono all’organismo di perdere peso.

Il consiglio del Dottor Hyman: “Esegui cinque respiri lenti e profondi: inspira e conta fino a cinque, espira e conta fino a cinque. Ripeti per cinque volte. Esegui quest’operazione prima di ogni pasto e guarda cosa succede!”

7 Emergenza fame: non sarà facile inizialmente e un calo di zuccheri nel sangue potrebbe farti sentire un bisogno di fame. Il consiglio è di avere sempre a portata di mano un “kit di emergenza” fatto si snack di verdure o di frutta secca.

8 Eliminare lo zucchero liquido: succhi di frutta, bibite gassate, bevande zuccherate, nascondono un nemico. Infatti lo zucchero in forma liquida è più facilmente assimilabile dal fegato, quindi va eliminato.

9 Intestino infiammato: molte persone non sanno di avere intolleranze alimentari come al glutine o ai latticini. Provare ad eliminare per 10 giorni questi alimenti, l’energia aumenterà notevolmente.

Da: QUI

Scritto da Samuele

News in vetrina

(Firenze)
-


Sono più che raddoppiate in otto mesi le persone che...

Dieta militare per perdere 4kg a settimana!
Dieta militare per perdere 4kg a settimana!
(Firenze)
-

Siamo ad Aprile, e questo è il periodo in cui la maggior parte delle persone inizia ad iscriversi in palestra, a cercare la dieta migliore per poter arrivare all’estate in perfetta forma fisica e quindi superare la assai temuta prova costume.
Siamo ad Aprile, e questo è il periodo in cui la maggior parte delle persone...

Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
(Firenze)
-

Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un Paese dove ammettere di essere in terapia da uno psicologo o uno psichiatra è ancora considerato un tabù, gli psicofarmaci sono diventati una scorciatoia per combattere i distur
Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un...

Dieta in bianco: meno e cibi da evitare per dimagrire
Dieta in bianco: meno e cibi da evitare per dimagrire
(Firenze)
-

La dieta in bianco rappresenta un regime alimentare da seguire in caso di disturbi che riguardano l’apparato gastrointestinale, come la nausea o la diarrea.
La dieta in bianco rappresenta un regime alimentare da seguire in caso di...

Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
(Firenze)
-

Gli smartphone? Una droga. «Le notifiche danno dipendenza come l'oppio»
Ci permettono di rimanere sempre connessi e informati ma siamo sempre più...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati