Come Troisi ZITTI' I RAZZISTI DA STADIO

(Napoli)ore 08:20:00 del 31/12/2018 - Classe: , Denunce, Sociale

Come Troisi ZITTI' I RAZZISTI DA STADIO
Correva l'anno 1987, quello del primo scudetto del Napoli, celebrato il 10 maggio come un evento straordinario, con una festa in piazza Plebiscito

Correva l'anno 1987, quello del primo scudetto del Napoli, celebrato il 10 maggio come un evento straordinario, con una festa in piazza Plebiscito. Alla festa partecipò, a modo suo, anche Massimo Troisi. L'attore e regista partenopeo non salì sul palco, preferì farsi intervistare e sfoderare un pezzo incredibile di ironia e teatro, ancor oggi ricordato da tutti, mandato in onda dalla Rai che trasmise i festeggiamenti azzurri.

Minà raccontò poi che non c'era che un canovaccio: «Massimo mi disse ‘faccio io'…». Tra le domande poste all'attore ce n'era una più seria, quella sugli striscioni a sfondo razzista che allora entravano liberamente allo stadio.

«Sono comparsi striscioni con la scritta ‘Siete i campioni del Nord Africa’, l’Unità d’Italia non è mai avvenuta». E Troisi con una solita smorfia di ironia spiegò che sono cose che chi vince deve lasciarsi scivolare addosso. Poi, la stoccata: «Preferisco essere un campione del Nord Africa piuttosto che mettermi a fare striscioni da Sud Africa», riferendosi a quella parte del Continente dove c'era all'epoca ancora l'apartheid.

Da: QUI

Scritto da Alberto

News in vetrina

(Napoli)
-


Sono più che raddoppiate in otto mesi le persone che...

Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
(Napoli)
-

Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un Paese dove ammettere di essere in terapia da uno psicologo o uno psichiatra è ancora considerato un tabù, gli psicofarmaci sono diventati una scorciatoia per combattere i distur
Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un...

32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
(Napoli)
-

Si chiama Sogin e pochi la conoscono: è la società creata ad hoc per gestire la denuclearizzazione in Italia, dopo il referendum del 1987 e lo spegnimento delle centrali
Se pensavate di aver chiuso con il nucleare più di 30 anni fa, vi siete...

Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
(Napoli)
-

Gli smartphone? Una droga. «Le notifiche danno dipendenza come l'oppio»
Ci permettono di rimanere sempre connessi e informati ma siamo sempre più...


(Napoli)
-


  Di Notre-Dame è salva la struttura muraria, insieme a un terzo del tetto. Il...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati