Come si fanno le Meringhe vegane

(Trento)ore 11:12:00 del 02/03/2019 - Classe: , Cucina

Come si fanno le Meringhe vegane
Per preparare le meringhe vegane vi serviranno 150 ml di aquafaba ben fredda, 165 g di zucchero di canna integrale (frullato per renderlo più sottile) e un cucchiaino di succo di limone. A seconda dei vostri gusti, potete aggiungere poi cacao, cannella, f

Quando si parla di meringhe solitamente si distingue fra la ricetta all’italiana e quella alla francese: metodi diversi ma stessi ingredienti, quelli che da sempre sono alla base di questa dolcissima preparazione, ovvero albumi e zucchero. Nelle meringhe vegane, invece, l’uovo non viene utilizzato. Impossibile? Possibilissimo… se lo sostituiamo con un ingrediente tanto insolito quanto valido: l’acqua di conservazione dei ceci precotti! Ebbene sì, i legumi non smettono mai di stupirci e in questo caso ci permettono di realizzare delle deliziose meringhe senza l’utilizzo di derivati animali. Queste candide nuvolette sono ottime da gustare da sole ma si prestano anche ad arricchire i vostri dolci vegan preferiti: provate ad abbinarle alla crema al latte di cocco per un goloso dessert al cucchiaio oppure sbriciolatele per guarnire un raffinato budino al cacao e cannella… le meringhe vegane sono perfette per stuzzicare sia il palato che la fantasia!

Conservazione

Le merignhe vegane si possono conservare per circa 2 settimane, all'interno di una scatola di latta e al riparo dall'umidità.

Consiglio

Dopo aver formato le meringhe, potete guarnirle con del cacao o delle scaglie di cioccolato subito prima di infornarle!

Gli ingredienti

Per preparare le meringhe vegane vi serviranno 150 ml di aquafaba ben fredda165 g di zucchero di canna integrale (frullato per renderlo più sottile) e un cucchiaino di succo di limone. A seconda dei vostri gusti, potete aggiungere poi cacao, cannella, frutta secca o scaglie di cioccolato.

Trucchi e segreti delle meringhe vegane

Se usate l’acqua di cottura dei legumi adottate alcune piccole precauzioni, per assicurarvi un risultato perfetto. Non usate bicarbonato né in fase di ammollo, né in fase di cottura; salate i legumi e l’acqua solo a fine cottura e, infine, fate restringere l’aquafaba leggermente, fino a ottenere la quantità necessaria per concentrare le proteine e le saponine. Se usate l’acqua di cottura di fagioli o altri legumi che hanno reso scura l’aquafaba, filtratela con un colino a maglie strettissime o un filtro da caffè americano. Il gusto non cambia, avrete semplicemente delle meringhe vegane più bianche.

Come preparare le meringhe vegane

Per preparare le meringhe vegane, versate l’aquafaba in una ciotola ben fredda capiente e montatela a neve con una planetaria o delle fruste elettriche: serviranno fino a 15 minuti. Quando sarà ben soda e ferma, aggiungete poco a poco lo zucchero, continuando a montare, finché l’impasto non sarà liscio, lucido e sodo. Formate a questo punto le meringhe, adagiandole con due cucchiai o con un sac à poche su una teglia coperta di carta da forno. Cuocete le meringhe vegane a 100 gradi con il forno ventilato già caldo per circa 90 minuti

Scritto da Carla

News in vetrina
Cucina facile: Pizza di carne
Cucina facile: Pizza di carne
(Trento)
-

Se proprio volete fare una variazione molto saporita, andate di diavola! Il salame piccante, o spianata calabra, renderanno speciale la vostra “pizza”!
  Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di...

Cucina facile: Crostata con ricotta e marmellata
Cucina facile: Crostata con ricotta e marmellata
(Trento)
-

È possibile sostituire la confettura di lamponi con un altro gusto come fichi o fragole.
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Cucina: Uova alla monachina
Cucina: Uova alla monachina
(Trento)
-

Provate anche voi le uova alla monachina e raccontateci se vi sono piaciute!
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Conchiglioni ripieni: guida passo passo
Conchiglioni ripieni: guida passo passo
(Trento)
-

Preparare un sughetto leggero cuocendo metà passata di pomodoro con un filo d'olio, sale e basilico oppure per rendere il piatto ancora più saporito, potete preparare un ragù di carne.
  I conchiglioni sono un formato di pasta che accende la fantasia: si prestano...

Cucina facile: Sardenaira
Cucina facile: Sardenaira
(Trento)
-

A questo punto il lievito avrà prodotto un po’ di schiuma, versiamo quindi il liquido nel buco al centro della farina e iniziamo a mescolare.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati