18app: come spendere il BONUS CULTURA su Amazon

(Trento)ore 11:28:00 del 17/04/2019 - Classe: , Economia, Guide, Informatica

18app: come spendere il BONUS CULTURA su Amazon
Ecco come spendere il Bonus Cultura riservato ai diciottenni su Amazon per l'acquisto di libri, Kindle e musica registrata. 18app guida completa.

Come spendere il Bonus Cultura su Amazon per libri e Musica – Sul sito di Amazon.it è possibile spendere il bonus cultura, riservato ai 18enni dalla Presidenza del Consiglio, per l’acquisto di libri, ebook Kindle, CD, DVD musicali, vinili ed mp3.

Se ti stai chiedendo come acquistare su Amazon con 18app, qui di seguito trovi una breve guida. Se sei interessato all’acquisto di biglietti per concerti, eventi e film su Ticketone, clicca qui.

Per prima cosa è bene sapere che il Bonus Cultura è un contributo del valore di 500 euro che il Governo italiano mette a disposizione dei 18 enni.

Chi non è ancora in possesso della carta d’identità digitale (SPID), può scoprire come richiederla accedendo al sito internet https://www.spid.gov.it/. Qui seguendo delle semplici istruzioni sarà possibile ottenere le proprie credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale. SPID fornisce ad ogni singolo utente un differente username e una password, che gli permettono di accedere ad ogni servizio online della Pubblica Amministrazione, compresa la richiesta del Bonus Cultura. La carta di identità digitale è l’unica in grado di consentire l’accesso anche a 18App, e per entrare in possesso delle proprie credenziali SPID bisogna rivolgersi ad un Identity provider. Tra gli Identity provider più noti ci sono: Spid Italia, Sielte, Infocert, Register, Poste Italiane, TIM, Namirial e Aruba. Ognuno di questi ha una modalità di registrazione differente, ma tutti richiedono una carta di identità del soggetto, in corso di validità e una tessera sanitaria. Con questi due documenti e seguendo le istruzioni di ogni portale, potrete facilmente ottenere le credenziali SPID. Il secondo passo da fare per utilizzare il Bonus Cultura, è procedere con l’istallazione di 18App. Collegandovi al sito di 18App dovrete cliccare sull’opzione ‘entra con SPID’ e selezionare in un secondo momento l’Identity provider che avete utilizzato per ricevere il vostro SPID. A quel punto vi verranno richieste le credenziali personali (username e password) e in alcuni casi, come ad esempio per l’identity provider Sielte, dovrete inserire anche il vostro codice fiscale. Una volta ultimata la fase di registrazione dovrete iniziare a creare i buoni da spendere in cultura.

Il Bonus Cultura può essere speso in esercizi commerciali fisici o anche online. Su www.18app.italia.it è presente un motore di ricerca che permette ai giovani di cercare l’esercente più vicino presso il quale acquistare prodotti culturali appartenenti a diverse categorie. E’ addirittura possibile inserire la città o il Cap, l’indirizzo o il nome di un negozio specifico e verificarne direttamente online la disponibilità. Allo stesso modo è possibile informarsi su quali sono gli store onlinedove spendere il Bonus Cultura. Ad esempio per quanto riguarda la categoria ‘cinema’, sono ben 73 gli esercizi commerciali online presso i quali generare dei buoni, 53 quelli appartenenti alla categoria ‘libri’ e 26 per quanto riguarda i ‘beni culturali’. E’ possibile spendere il proprio Bonus Cultura di 500 euro della categoria ‘musica registrata’, in 12 punti vendita online, tra i quali La Feltrinelli, Live Media Shop, Mondadori, Spotify e molti altri. Per quanto riguarda la categoria ‘formazione’, sul web sono presenti 6 piattaforme dove spendere i buoni generati con 18App, 23 siti per la categoria ‘teatro e danza’, e 7 per quella relativa ai ‘monumenti, parchi naturali, siti archeologici e musei’. La scelta è davvero ampia, e una delle piattaforme online dove è più semplice e conveniente spendere il Bonus Cultura è Amazon.it. Amazon permette di acquistare solo con buoni da 1, 5, 10, 25 o 50 euro. Ciò sta a significare che se avete intenzione di spendere 45 euro su Amazon usufruendo del Bonus Cultura, dovrete generare diversi buoni, ad esempio 4 buoni da 10 euro e un buono da 5 euro. Nel prossimo paragrafo vedremo nel dettaglio come generare i buoni e utilizzarli per acquistare su Amazon, in particolare prodotti quali libri e Cd.

Come convertire il buono di 18App per comprare libri e cd su Amazon

Una volta che avrete avuto accesso a 18App è giunto il monumento di iniziare a generare i buoni da spendere su Amazon. Dovrete cliccare sul pulsante con la dicitura ‘crea buono’ e indicare se desiderate spendere il vostro voucher presso un negozio fisico o online. Dovrete indicare anche la categoria e l’entità del vostro acquisto, che siano essi biglietti del cinema, libri per la scuola e non, audiolibri, ebook, cd o un vinile, un abbonamento per acquistare musica registrata e così via. Vi sarà richiesto a questo punto di inserire l’importo che desiderate abbia il vostro buono, dopodiché dovrete cliccare sul tasto ‘crea buono’ e su ‘conferma’. La piattaforma genererà un codice che dovrete copiare cliccando con il tasto destro del mouse, e grazie al quale potrete acquistare su Amazon. Il prossimo passo da fare sarà quello di collegarvi al sito https://amazon.bonus18.it/. Qui dovrete incollare negli appositi spazi il codice generato da 18App precedentemente, e la vostra email personale. Vi sarà inoltre richiesto di dare il consenso al trattamento dei dati personali, e dovrete spuntare a tal proposito la casella corrispondente. Infine dovrete cliccare sul tasto ‘inizia’. Bisognerà anche spuntare la casella con la dicitura ‘non sono un robot’ ed infine premere il pulsate ‘continua’. Dopo pochi secondi riceverete una mail sull’indirizzo di posta elettronica indicato in precedenza, nella quale sarà presente il codice del buono che avete convertito e che potrete  spendere interamente su Amazon, nell’acquisto di libri e cd.

Una volta convertito il buono di 18App in buono Amazon, acquistare libri e cd sarà molto semplice. Per farlo è necessario essere un utente Amazon e accedere al proprio account inserendo l’indirizzo e-mail o il numero di cellulare e Password. Nel caso in cui non abbiate ancora un account Amazon, potrete facilmente crearlo cliccando sul pulsante ‘Crea il tuo account Amazon’. Vi saranno richiesti dei dati personali come il nome, una mail e una password. In più dovrete associare al vostro profilo un metodo di pagamento valido per l’acquisto dei prodotti Amazon. Sul medesimo sito dovrete cliccare sulla dicitura ‘Account e liste’ che si trova sulla schermata in alto a destra, e poi su ‘opzioni di pagamento’. A questo punto cliccando su ‘aggiungi una carta’, potrete inserire le vostre personali carte di credito o di debito, potrete scegliere di utilizzare il vostro account PayPal o anche una carta prepagata come la PostePay. Vi sarà richiesto il numero della carta, il nome dell’intestatario e il giorno e mese di scadenza della stessa. Completata quest’ultima operazione potrete recarvi nuovamente sulla schermata principale di Amazon e inserire la categoria di prodotto che intendete acquistare con il Bonus Cultura. In questo caso potrete scegliere tra Vinili, eBook, Cd e libri di vario tipo. I prodotti acquistabili con i buoni convertiti di 18App, sono esclusivamente quelli venduti dallo stesso Amazon e non da commercianti esterni. Dunque per proseguire all’acquisto sarà necessario cliccare sulla spunta ‘Amazon’ vicino alla voce riguardante il ‘Venditore’ del prodotto. Una volta individuato l’oggetto che volete comprare, per visualizzare bene tutte le sue caratteristiche, potrete cliccarci sopra e vi verranno mostrate diverse informazioni come ad esempio: i tempi di consegna, le varie recensioni di altri utenti e le caratteristiche descrittive. Potrete decidere di aggiungere al carrello il prodotto e proseguire con l’acquisto. Cliccando sul carrelloe procedendo con l’ordine vi sarà richiesto di indicare un indirizzo di consegna nel quale ricevere il prodotto, o eventualmente potrete cercare un punto di ritiro vicino a voi. Dopo aver selezionato la modalità di pagamento, sarà il momento di inserire il buono 18App conferito in buono Amazon. Dovrete cliccare sul pulsante ‘Inserisci un buono regalo o un codice promozionale’ e digitare o incollare il codice ricevuto precedentemente tramite email. Infine fate click su ‘continua’ e si aprirà l’ultima schermata di riepilogo, nella quale potrete visualizzare tutti gli articoli presenti nel vostro carrello, l’ammontare delle spese di spedizione e gli eventuali sconti applicati. Se tutto sarà chiaro non vi resterà che cliccare sul pulsante ‘acquista ora’ e avrete usufruito anche voi del Bonus Cultura. Nel caso in cui il richiedente abbia ottenuto il codice Amazon, ma decida di non usufruirne più, potrà chiedere la riconversione in saldo 18App. Per farlo bisognerà  compilare una richiesta di riconversione sulla pagina web https://amazon.bonus18.it/riconversione. Qui sarà necessario inserire il codice Amazon e il buono 18App, bisognerà cliccare sulla spunta ‘non sono un robot’ ed infine sul pulsante ‘inizia’. A questo punto la richiesta sarà elaborata e verificata, dovranno passare dei tempi tecnici per effettuare queste operazioni, ed infine il buono sarà riconvertito sul saldo di 18App. In più dal 18 Marzo 2019 al 31 Maggio 2019 è possibile acquistare su Amazon usufruendo del Bonus Cultura e ottenere degli ulteriori buoni sconto per le categorie: libri, eBook Kindle, Vinili, DVD musicali, audiolibri e CD. Basterà inserire durante l’acquisto anche il codice ‘18APPAMAZON’ su una spesa minima di 50, 75, 100, 150, 200, 300, o 500 euro, e riceverete in cambio buoni da 7, 12, 15, 22, 30, 45 o 75 euro.

Scritto da Gerardo

News in vetrina
Italia: RECORD europeo di SCUOLE CHIUSE PER VACANZE.
Italia: RECORD europeo di SCUOLE CHIUSE PER VACANZE.
(Trento)
-

Voi cosa ne pensate? Preferireste vacanze (anche quelle natalizie) più corte, ma suddivise su più periodi dell’anno?
In effetti, la durata delle vacanze è un problema molto serio, su cui politici e...

32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
(Trento)
-

Si chiama Sogin e pochi la conoscono: è la società creata ad hoc per gestire la denuclearizzazione in Italia, dopo il referendum del 1987 e lo spegnimento delle centrali
Se pensavate di aver chiuso con il nucleare più di 30 anni fa, vi siete...

I bilanci della ONG DEI CENTRI SOCIALI
I bilanci della ONG DEI CENTRI SOCIALI
(Trento)
-

La ong aperta da Luca Casarini e altri esponenti dei centri sociali e dell'associazionismo rosso per mettere in mare la nave Mare Jonio, svelano sì i soldi che fino a oggi gli sono arrivati nel portafogli, ma non pubblicano alcun nome se non quelli che gi
Non è tanto quello che dice, quanto piuttosto quello che no dice. Perché i...

INFLUENZA: 1,2 miliardi spesi dagli italiani in farmaci nonostante i VACCINI GRATUITI
INFLUENZA: 1,2 miliardi spesi dagli italiani in farmaci nonostante i VACCINI GRATUITI
(Trento)
-

Sindromi influenzali e influenza: gli italiani hanno sborsato 1,2 mld di tasca propria
Ci si copre, abbiamo tutte le comodità e i servizi, ci si vaccina per tutto,...

Canarie, il PARADISO europeo: benzina 1 Euro, sigarette 2 e IVA al 7%
Canarie, il PARADISO europeo: benzina 1 Euro, sigarette 2 e IVA al 7%
(Trento)
-

Canarie: ecco il paese dove la benzina costa 1 euro, le sigarette 2 e l’IVA è al 7%
Benvenuti nel paradiso dei pensionati dove con 1000 euro si può fare una vita da...




Network Informazione
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie blog | Informazioni | Sitemap articoli

2013 Notizie Blog - Tutti i diritti riservati